Genova, clandestino tunisino scoperto in un’auto

Gli uomini della Guardia di Finanza lo hanno trovato agli sbarchi dei traghetti a Genova mentre tentava di entrare in Italia nascosto in un buco, ricavato dietro a un cruscotto di una vecchia utilitaria. L’uomo ha rischiato di morire soffocato. E’ stato scoperto grazie ai controlli dei finanzieri sulle auto sbarcate da una nave proveniente dalla Tunisia.

L’uomo, dopo essere stato visitato da un medico che lo ha trovato in buone condizioni di salute, è stato rispedito in Tunisia a bordo dello stesso traghetto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, clandestino tunisino scoperto in un’auto Genova, clandestino tunisino scoperto in un’auto ultima modifica: 2016-03-16T02:17:41+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone