Roma, centrodestra al massacro Meloni “sedotta” da Salvini si candida contro Bertolaso

A meno di fatti nuovi, l’annuncio potrebbe arrivare già oggi. Matteo Salvini e Giorgia Meloni sfidano Silvio Berlusconi. Una guerra fratricida per il primato nel centrodestra. Campo di battaglia Roma.

Giorgia Meloni si candiderà a sindaco di Roma. Lo farò contro Guido Bertolaso diretta espressione del leader di Forza Italia.

Matteo Salvini “è ormai fuori dall’alleanza ma noi insieme possiamo farcela, mentre lei da sola sarebbe sconfitta”. E’ il messaggio forzista. La Meloni sa che se lei scenderà in campo, il centrodestra di fatto non esisterà più.

berlusconi-salvini insieme a bologna

I sondaggi effettuati da Fratelli d’Italia indicano Guido Bertolaso al 10% così come Marchini. La Meloni andrebbe al ballottaggio con Giachetti, attestandosi attorno al 17-18%. Solo l’unità del centrodestra potrebbe garantire alla coalizione di competere con il Pd. Poco importa a quanto pare. Tra Salvini e Berlusconi è iniziata la conta e di mezzo c’è la Meloni.

La Meloni deve fare anche i conti. Sfidando Berlusconi si chiuderanno spazi televisivi e giornalistici. E soprattutto i costi della campagna ricadranno solo sul suo partito…Ne sarà valsa la pena?

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone