Milano, oltre 22 mila bambini a scuola a piedi per ‘siamo nati per camminare 2016’, raddoppia il numero degli alunni partecipanti

Fino a venerdì 18 marzo in 78 scuole primarie oltre 22.900 bambini, muniti di speciali ‘superocchiali’, andranno a scuola a piedi aderendo alla sesta edizione di “Siamo nati per camminare”, l’iniziativa realizzata e curata da Genitori Antismog, con il patrocinio del Comune di Milano e il sostegno di Fondazione Cariplo.
“Quest’anno è un’edizione record, la partecipazione dei bambini milanesi all’iniziativa è raddoppiata, da 11 mila a oltre 22 mila – hanno affermato gli assessori all’Ambiente Pierfrancesco Maran e all’Educazione Francesco Cappelli – . Un risultato straordinario che dimostra anche come in questi anni sia aumentata considerevolmente la sensibilità sui temi ambientali tra insegnanti e genitori, anche grazie alle politiche intraprese dalla nostra Amministrazione. Incentivare le forme di mobilità sostenibile per andare a scuola è infatti l’obiettivo di altre importanti iniziative del Comune di Milano, come il Pedibus, il progetto Car Free e l’aiuto di 300 volontari Nonni Amici, nel loro ruolo prezioso di accompagnatori. I bambini amano andare a scuola a piedi, in bicicletta, in skateboard, in monopattino e anche con i mezzi pubblici perché in queste modo possono condividere momenti con i loro amici e scoprire nuove cose della città. Ringraziamo i Genitori Antismog per l’impegno costante di questi anni sulle tematiche ambientali”.
Protagonista dell’edizione in partenza di “Siamo nati per camminare”– con il claim “Vediamo cose che voi grandi non potreste neanche immaginare” – sarà ‘lo sguardo dei bambini’ sulla città e, con esso, dei divertenti ‘superocchiali’ in cartoncino che verranno distribuiti a tutti gli alunni delle 1.015 classi iscritte e li accompagneranno lungo il loro tragitto creando curiosità e partecipazione. Un modo semplice per farli giocare con una realtà “aumentata”, non digitalmente ma dalla loro immaginazione, e per valorizzare la loro naturale competenza nel cogliere la ricchezza di ciò che si vede, o vorrebbero vedere, nelle strade della loro città.
Tanti anche per questa edizione i premi attribuiti ai vincitori durante una festa / mostra finale che si terrà presso la Rotonda della Besana nel weekend del 14-15 maggio. Con una importante novità: oltre a premiare come di consueto la scuola iscritta con tutte le classi che in assoluto farà il punteggio più alto, quest’anno verrà assegnato un nuovo premio alla scuola che avrà migliorato la propria percentuale di spostamenti sostenibili rispetto allo scorso anno.
Grazie ad un rinnovato accordo con l’assessorato alla Cultura presieduto da Filippo Del Corno, i bambini delle classi vincitrici avranno la possibilità di assistere gratuitamente ad alcuni degli spettacoli per ragazzi più belli della stagione del Teatro alla Scala e Piccolo teatro.
Inoltre, si avvia quest’anno una nuova collaborazione con Milanosport che premierà le classi meglio classificate con mille ingressi gratuiti ai centri balneari estivi. Bikemi rinnova la partecipazione offrendo 20 abbonamenti gratuiti annuali, mentre la Stramilano offrirà un premio alle classi vincitrici.
E ancora, Nutcase regalerà i suoi divertenti caschi da bici della serie Street per un’intera classe, Tern bicycles attiverà, per chi si rechererà con i superocchiali nei punti vendita certificati, una promozione speciale.
I bambini che indosseranno i loro “superocchiali” , infine, potranno orgogliosamente accompagnare i propri genitori ad una visita gratuita ad uno dei Musei Civici di Milano dal 1°aprile al 31 giugno.
Un’iniziativa che nasce grazie al contributo di Coop Lombardia, Vittoria, DeAkids, Tern Bicycles e Nutcase Helmets, in collaborazione con Stramilano e Milanosport, sponsor tecnici BikeMi e Milano Express, mediapartner Wise societ.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, oltre 22 mila bambini a scuola a piedi per ‘siamo nati per camminare 2016’, raddoppia il numero degli alunni partecipanti Milano, oltre 22 mila bambini a scuola a piedi per ‘siamo nati per camminare 2016’, raddoppia il numero degli alunni partecipanti ultima modifica: 2016-03-15T00:18:52+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone