Folignano, muratore prende a frustate il figlio di 8 anni

violenzaIl piccolo è stato massacrato di botte dal padre a Folignano in provincia di Ascoli dove il bambino di 8 anni abita con i genitori, stranieri. Il padre fa il muratore, lavora lontano da Ascoli e ogni settimana torna a casa nel fine settimana.

L’uomo ha picchiato il figlio colpendolo pesantemente con una specie di frusta, forse una cinta. Sabato a scuola le maestre hanno notato che qualcosa non andava e hanno visto che sotto i vestiti aveva il corpo pieno di grosse tumefazioni e ferite procurate dai colpi ricevuti. Informata la dirigente scolastica che ha allertato i Carabinieri e il sindaco di Folignano, Angelo Flaiani.

Con l’ambulanza il bimbo è stato condotto all’ospedale “Mazzoni” dove i pediatri hanno rilevato ecchimosi e tumefazioni ma nessuna lesione a ossa e organi. Il sindaco Flaiani ha assunto la tutela del minore in base alla legge 403. La madre e i bambini verranno probabilmente affidati a una struttura specializzata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Folignano, muratore prende a frustate il figlio di 8 anni Folignano, muratore prende a frustate il figlio di 8 anni ultima modifica: 2016-03-14T21:38:53+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento