Roma, plebiscito per Bertolaso alle Gazebarie, elezioni a fine aprile

Guido BertolasoMaggioranza “bulgara” per l’ex numero uno della Protezione Civile. Il dato mostrato in conferenza stampa dal candidato sindaco del centrodestra è del 96,7% a favore della candidatura di Guido Bertolaso. Il 3,3% avrebbe votato no.

Secondo Bertolaso i votanti saranno alla fine dello scrutinio circa 45-48 mila. Lo spoglio delle schede per il referendum sul candidato sindaco del centrodestra a poco più della metà ha fatto registrare infatti 27607 votanti. “Siamo contenti, ci scusiamo per i disguidi ma la macchina organizzativa nel complesso credo abbia funzionato in modo egregio. Dobbiamo ringraziare Matteo Salvini che con il suo agire che va contro l’interesse della Capitale ha stimolato invece una reazione positiva di molti romani”. Così il candidato sindaco di Roma Guido Bertolaso in una conferenza stampa sull’esito delle “gazebarie”.

Va giù pesante Guido Bertolaso intervistato da Rai News 24. “Possiamo anche andare avanti senza Matteo Salvini”.

A Roma “si vada a votare tra fine aprile e inizio maggio. Sono molto preoccupato per la nostra città. Io penso, anche se non dovrei dirlo adesso, che il governo, che qualche responsabilità pure ce l’ha di questa vicenda di degrado e mancanza di guida in cui oggi ci troviamo, dovrebbe prendere in esame seriamente la possibilità di anticipare la data delle elezioni amministrative”. Così il candidato sindaco di Roma Guido Bertolaso in una conferenza stampa sull’esito delle gazebarie. “Roma non si può più permettere di aspettare. La situazione è veramente critica”, ha aggiunto Bertolaso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, plebiscito per Bertolaso alle Gazebarie, elezioni a fine aprile Roma, plebiscito per Bertolaso alle Gazebarie, elezioni a fine aprile ultima modifica: 2016-03-13T20:56:24+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone