Catania Juve Stabia, finisce con un pari

Stadio vuoto, sia per tempo nuvoloso, sia anche per i risultati negativi della squadra etnea.

La sfida al Massimino, tra il Catania e la Juve Stabia, si chiude con un gol per parte. La cora alla salvezza ben nove squadre in lotta.

Un primo tempo brutto, alcune belle occasioni da parte del Catania, ma non riesce a concretizzare, non si vede gioco, e se ne accorgono, soprattutto la curava nord. Le reti tutti al primo tempo. Sotto un diluvio, al 26°, va in vantaggio il Catania con Bombagi. Ma al 37°, con Diop, la Juve Stabia agguanta il pareggio.

La ripresa, tutto come sopra. Niente gioco ne da una parte ne dall’altra. Il pubblico, che anche questa domenica, ha deciso, nonostante tutto, di andare allo stadio, è deluso, protesta, incredulo delliennesima prestazione negativa, degli etnei.

Fra tanta noia, dei fuori programma: al 47°, il numero uno del Catania Liverani, dopo un passaggio all’indietro, manca il pallone, ci mancava poco per un autogol…subito dopo fanno ingresso i tifosi della Juve Stabia….al 51° Calil, davanti alla porta, manca il vantaggio…..all’89° espulso, per doppia ammonizione Ferraro….il resto è veramente noia…e non ho detto gioia.

Dopo 5 minuti di recupero, con molto nervosismo sul campo e i tanti fischi sugli spalti, Fabio Schirru, che ha arbitrato la partita, manda tutti sotto la doccia.

Risulta finale: Catania 1 Juve Stabia 1.

9 su 10 da parte di 34 recensori Catania Juve Stabia, finisce con un pari Catania Juve Stabia, finisce con un pari ultima modifica: 2016-03-13T13:50:22+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone