San Fili, rapina in villa banditi puntano pistola ai medici Eugenio Mirabelli e Fiorella Falcone

I Carabinieri di Rende hanno eseguito i rilievi repertando anche alcune impronte digitali nella villa presa d’assalto da una banda di malviventi. Quattro persone armate di pistola sono entrate nella villa dove si trovavano Eugenio Mirabelli, medico responsabile del poliambulatorio di Rende, la moglie, Fiorella Falcone, anche lei medico dell’Asp, e il figlio di 27 anni.

rapina

La banda ha puntato la pistola alla tempia dei due medici, che stavano ancora dormendo. Eugenio Mirabelli ha consegnato gioielli, preziosi e denaro alla banda, aprendo la cassaforte.

La banda, secondo i Carabinieri, potrebbe essere composta da persone di origine slava. Le modalità della rapina farebbero pensare ad un gruppo di esperti. I militari hanno accertato che i malviventi hanno segato le inferriate poste ad una finestra per poter fare irruzione nella villa.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone