Il Comune di Isernia ha aderito al progetto “Laboratorio Moda Mo­lise”

Con deliberazione commissariale n. 9 del 25 febbraio scorso, il Comune di Isernia ha aderito al progetto “Laboratorio Moda Mo­lise”, promosso dall’associazione Euridit d’intesa con la Provincia di Isernia e il Comune di Pettoranello di Molise, nell’ambito della iniziativa denominata “Diamociunamano”, proposta dalla Presi­denza del Consiglio dei Ministri.

“Il progetto – ha dichiarato il Commissario Straordinario Vitto­rio Saladino – intende contribuire al rilancio del si­stema moda, va­lorizzando il patrimonio di competenze di cui sono portatrici le maestranze in regime di cassa integrazione e mobi­lità, ed è teso a sviluppare quei prototipi di iniziativa imprendito­riale che consen­tono il recupero delle conoscenze professionali di tali lavoratori, in primo luogo quelli delle industrie tessili”.

Nel nostro territorio, le aziende della moda contavano moltis­simi occupati, e qualsiasi prospettiva di ripresa non può prescin­dere dalla conservazione del know-how maturato da costoro negli ul­timi decenni. Non a caso il Ministero per lo Sviluppo Economico ha decretato il riconoscimento dell’area di crisi complessa in Mo­lise, individuando alcuni strategici settori produttivi da rilan­ciare, fra cui il tessile.

In tale logica, il progetto “Laboratorio Moda Molise” costitui­sce un’importante sperimentazione di politiche tese alla ricolloca­zione di coloro che sono stati allontanati dal mercato del lavoro, pun­tando sulla valorizzazione e sull’aggiornamento delle competenze, con una li­nea di intervento che può rappresentare una efficace best practice in ambito nazionale e locale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Comune di Isernia ha aderito al progetto “Laboratorio Moda Mo­lise” Il Comune di Isernia ha aderito al progetto “Laboratorio Moda Mo­lise” ultima modifica: 2016-03-10T13:17:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento