Zanzara tigre, nuova strategia di contrasto a Roma

Via libera a una strategia congiunta – Roma Capitale, Ama e Istituto Superiore di Sanità – di contrasto alla zanzara tigre. Gli interventi mirati di disinfestazione sulle aree pubbliche del Comune di Roma verranno pianificati da Ama nelle prossime settimane e, su input del Campidoglio, cominceranno entro la primavera.

Zanzara tigre

Si ricorda che, per controllare l’infestazione, è fondamentale la collaborazione dei cittadini poiché il 70% dei focolai si forma su territorio privato. Singoli e semplici gesti possono prevenire la diffusione dell’insetto: se possibile evitare l’uso di sottovasi e comunque non lasciare mai che l’acqua vi ristagni, conservare al chiuso o coprire contenitori da giardino (innaffiatoti, buste di plastica, bacinelle, barattoli, lattine, ecc.), pulire le grondaie, disinfestare giardini e condomini privati, introdurre nelle fontane pesci rossi (larvivori), particolarmente ghiotti di questi insetti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Zanzara tigre, nuova strategia di contrasto a Roma Zanzara tigre, nuova strategia di contrasto a Roma ultima modifica: 2016-03-09T09:56:43+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone