New Delhi, morta quindicenne stuprata e bruciata viva

La ragazza è deceduta in un ospedale a New Delhi dopo due giorni di agonia. La quindicenne aveva ustioni su oltre il 90% del corpo.

La Polizia indiana ha arrestato un giovane vicino di casa, che secondo la famiglia, molestava la giovane da tempo.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone