San Severo, omicidio di Antonio Carafa un arresto

Svolta nel giallo del Foggiano. C’è un fermo per l’omicidio di Antonio Carafa trovato morto il 14 febbraio nella sua abitazione di San Severo.

Il pensionato di 86 anni abitava da solo. L’allarme era stato lanciato dal figlio, preoccupato perché non riusciva a contattare il padre. Fatale per l’ottantenne un violento colpo alla testa sferrato durante un tentativo di rapina.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone