Droga in carcere, coinvolti un agente di polizia penitenziaria e un infermiere in servizio a Velletri

droga.jpgBlitz dei Carabinieri di Roma. I militari hanno tratto in arresto 14 persone, nell’area metropolitana della Capitale e in provincia di Latina. Gli indagati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di aver consentito l’introduzione all’interno del carcere di Velletri di sostanze stupefacenti, cellulari e schede telefoniche in uso ai detenuti, eludendo i controlli.

In collaborazione con il Nucleo investigativo della Polizia Penitenziaria sono state effettuate perquisizioni in varie carceri italiane. Coinvolti un agente di polizia penitenziaria e un infermiere in servizio nel cercere di Velletri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Droga in carcere, coinvolti un agente di polizia penitenziaria e un infermiere in servizio a Velletri Droga in carcere, coinvolti un agente di polizia penitenziaria e un infermiere in servizio a Velletri ultima modifica: 2016-03-04T08:16:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento