Roma, omicidio del lucano Michelangelo Salpietro un arresto in Germania

Michelangelo Salpietro, 59 anni, originario di Potenza, è stato trovato morto a Roma il 24 luglio del 2013 nella sua abitazione.

Gli inquirenti hanno arrestato in Germania il presunto assassino. Il corpo della vittima fu ritrovato con le mani legate dietro la schiena. Non si esclude che la morte sia stata provocata da un gioco erotico finito in tragedia.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone