Formigine, operaio di Spilamberto travolto e ucciso da un’auto sulla tangenziale Modena-Sassuolo

Tragico infortunio sul lavoro nel Modenese. Un operaio straniero di 38 anni è stato travolto e ucciso da un’auto sulla tangenziale Modena-Sassuolo.

L’incidente è avvenuto all’altezza del Comune di Formigine, dove l’uomo era impegnato nella manutenzione della sede stradale. L’uomo residente Spilamberto, è deceduto poco dopo.

L’operaio è morto travolto da un’auto mentre lavorava tra gli svincoli 30 “Formigine/Ponte Fossa” e 29 “Casinalbo”. Dipendente della ditta specializzata la Boschiva Srl stava lavorando per coprire alcune buche quando è stato investito. Sul posto per i rilievi di legge la polizia stradale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Formigine, operaio di Spilamberto travolto e ucciso da un’auto sulla tangenziale Modena-Sassuolo Formigine, operaio di Spilamberto travolto e ucciso da un’auto sulla tangenziale Modena-Sassuolo ultima modifica: 2016-03-02T02:27:15+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone