Firenze, intossicazione da cocaina e ansiolitici neonata al Meyer. E’ grave

Gli inquirenti sono al lavoro per stabilire in quali circostanze la bimba di soli 14 mesi abbia potuto assumere le sostanze. La neonata, oltre alla casa dei genitori, frequentava anche quella dei nonni e di altri parenti, così come un asilo nido.

La piccola si trova ricoverata all’ospedale Meyer di Firenze in seguito a un’intossicazione da cocaina e ansiolitici. Le sue condizioni sono gravi ma i medici si dicono cautamente ottimisti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, intossicazione da cocaina e ansiolitici neonata al Meyer. E’ grave Firenze, intossicazione da cocaina e ansiolitici neonata al Meyer. E’ grave ultima modifica: 2016-03-02T11:01:49+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone