Gioia Tauro, strage in A3 quattro morti due sono Fortunato Calderazzo e Marzio Canerossi di 22 anni

Al momento sono stati identificati i cadaveri di due giovani di Gioia Tauro. Si tratta di Fortunato Calderazzo e Marzio Canerossi entrambi di 22 anni. Sono morti nel tragico incidente sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria, nei pressi dello svincolo di Mileto.

I quattro ragazzi sono morti nello scontro tra un’auto e un Tir, avvenuto in una galleria in direzione Reggio Calabria. Le quattro vittime erano tutte a bordo della stessa automobile che, da una prima ricostruzione, sarebbe sbandata finendo contro un primo camion e venendo successivamente travolta da un secondo mezzo pesante.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone