Gioia Tauro, quattro ventenni morti in A3 grande afflusso all’obitorio dello Jazzolino

La tragedia consumatasi in autostrada ha arrecato immenso dolore in tutta la comunità di Gioia Tauro dove i giovani erano molto conosciuti. Tante le persone che si sono recate in obitorio all’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia, dove si trovano le quattro salme.

Giuseppe Pedà, primo cittadino gioiese, ha proclamato il lutto cittadino a seguito del decesso dei quattro giovani in un terribile incidente stradale sulla A3, nei pressi dello svincolo di Mileto, direzione sud.

“Abbiamo già predisposto la delibera – ha informato il sindaco – attraverso la quale proclameremo il lutto cittadino. Questo è un momento di riflessione e dolore per tutta la comunità ancora attonita per la perdita di quattro suoi figli”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gioia Tauro, quattro ventenni morti in A3 grande afflusso all’obitorio dello Jazzolino Gioia Tauro, quattro ventenni morti in A3 grande afflusso all’obitorio dello Jazzolino ultima modifica: 2016-03-01T20:11:36+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone