Calvi Risorta, i gioiellieri Carmine Simeone e Ilva De Biasio uccisi da un albero a Sessa Aurunca

ambulanzaMaltempo killer sulla statale Appia a Sessa Aurunca. Carmine Simeone e Ilva De Biasio, originari di Calvi Risorta, sono morti nell’incidente provocato dalla presenza sulla carreggiata di un albero caduto per il maltempo. Stavano tornando da Formia. Carmine Simeone era titolare di una gioielleria nel comune di Calvi Risorta.

Lo schianto è avvenuto nei pressi del bivio di Carano. I due sessantenni viaggiavano a bordo di una Volvo in direzione Caserta e solo all’ultimo momento si sarebbero accorti dell’ostacolo sulla strada. Per i due occupanti della Volvo non c’è stato scampo.

Sul posto, oltre alla Polstrada, anche Carabinieri e Vigili del Fuoco. Il tratto è stato interdetto alla circolazione dagli uomini dell’Anas.

9 su 10 da parte di 34 recensori Calvi Risorta, i gioiellieri Carmine Simeone e Ilva De Biasio uccisi da un albero a Sessa Aurunca Calvi Risorta, i gioiellieri Carmine Simeone e Ilva De Biasio uccisi da un albero a Sessa Aurunca ultima modifica: 2016-02-29T00:31:02+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook891Share on Google+2Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone