Vicenza, i martedì all’Informagiovani, a marzo quattro incontri su formazione e lavoro

Spazieranno dalla formazione al lavoro passando per la presentazione di un FabLab gli appuntamenti del mese di marzo “Martedì all’Informagiovani”.

“La priorità assoluta delle nostra attività amministrativa è fornire ai ragazzi tutti gli strumenti per arrivare preparati all’impatto con la realtà dell’università e con il mondo del lavoro – ha dichiarato Giacomo Possamai, consigliere comunale delegato alle politiche giovanili del Comune di Vicenza -. Questa volontà si traduce in una molteplicità di azioni: gli incontri in programma a marzo fanno parte di questo percorso strutturato, di cui l’Informagiovani è uno dei principali attori. Ai giovani vogliamo dare non solo l’occasione di conoscere soggetti importanti come la Scuola superiore Mediatori linguistici o MegaHub, il fabLab e coworking di Schio, ma anche le informazioni fondamentali per affacciarsi al mondo del lavoro in modo consapevole: saper leggere una busta paga e conoscere i modelli di contratto sono nozioni fondamentali, soprattutto per chi è alla ricerca del primo impiego”.

Si inizia martedì 1 marzo con la presentazione delle opportunità offerte dalla Scuola superiore Mediatori linguistici di Vicenza. Riconosciuta dal Ministero dell’università e della ricerca scientifica, da anni l’ente opera nel campo della formazione di traduttori e interpreti. Il percorso formativo triennale si conclude con il rilascio della laurea di primo livello in mediazione linguistica, indirizzo traduttore-interprete. La scuola è attiva negli scambi Socrates Erasmus, che danno la possibilità agli studenti di muoversi in ambito europeo per finalità accademiche o stage lavorativi. Inoltre, è titolare di una convenzione con l’ufficio ONU di Bruxelles per tirocini a distanza.

Martedì 15 marzo sarà possibile conoscere MegaHub di Schio, un luogo aperto alla cittadinanza, che offre servizi di Fablab, laboratorio di manifattura digitale in cui è possibile costruire quasi qualsiasi cosa, e Coworking, spazio di lavoro condiviso per professionisti e freelance, con un’aula formativa e un ufficio prenotabile per incontri con utenti privati, associazioni, clienti e/o fornitori. MegaHub si propone di accompagnare giovani e aspiranti artigiani in percorsi imprenditoriali, consentire a makers e associati l’utilizzo in sicurezza di macchinari per la fabbricazione analogica e digitale, realizzare progetti condivisi, rafforzare lo scambio e la rete tra artigiani affermati, giovani, associazioni e istituzioni pubbliche. Il promotore è Cooperativa Samarcanda (VI).

Gli ultimi incontri, sul tema del lavoro, saranno due serate gratuite di approfondimento con l’esperto Andrea Basso, consulente del lavoro.

La prima, che sarà martedì 22 marzo, affronterà l’argomento della busta paga e fornirà alcune nozioni indispensabili per saperla leggere correttamente; nel secondo incontro, martedì 29 marzo, verranno presentati e approfonditi i contratti di lavoro: tempo determinato ed indeterminato, chiamata, i voucher, il lavoro autonomo e subordinato, l’apprendistato, il tirocinio…

Gli eventi si terranno alle 18 nei locali dell’Informagiovani, in Levà degli Angeli 7.

Gli incontri sono gratuiti ma a numero chiuso. Per partecipare è necessario iscriversi inviando una mail con il proprio numero di telefono a info@informagiovani.vi.it oppure chiamando lo 0444 222045.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, i martedì all’Informagiovani, a marzo quattro incontri su formazione e lavoro Vicenza, i martedì all’Informagiovani, a marzo quattro incontri su formazione e lavoro ultima modifica: 2016-02-28T00:04:26+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento