Bologna, incidente in via Ferrarese morti Najat Rahimi, Riccardo Scarabelli e Aziza Faki

Si aggrava il bilancio del sinistro mortale avvenuto nel capoluogo. E’ morta anche Najat Rahimi, marocchina di 21 anni ricoverata all’ospedale Maggiore in rianimazione, coinvolta nel sinistro stradale in via Ferrarese al civico 190.

La Golf Tgi in cui si trovava Rahimi si è scontrata frontalmente con un tir, insieme a tre amici. Riccardo Scarabelli, 23 anni, residente a Granarolo e Aziza Faki, 25 anni, anche lei originaria del Marocco e residente a Imola, erano morti sul colpo.

Il quarto ragazzo, un marocchino di 23 anni, ha riportato traumi meno gravi. Rahimi era stata sottoposta anche ad interventi chirurgici ma le sue condizioni non erano migliorate. Secondo una prima ricostruzione era stata l’auto a invadere in via Ferrarese la corsia opposta in una semicurva e a impattare frontalmente con un camion. Dalle verifiche sul cronotachigrafo del camion, è emerso che lo strumento non era tarato correttamente. L’autista doveva quindi essere a riposo in quel momento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, incidente in via Ferrarese morti Najat Rahimi, Riccardo Scarabelli e Aziza Faki Bologna, incidente in via Ferrarese morti Najat Rahimi, Riccardo Scarabelli e Aziza Faki ultima modifica: 2016-02-28T18:13:47+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone