Pristina, Hashim Thaçi eletto presidente, disordini fuori dal Parlamento

Il fondatore dell’Uck (esercito di liberazione del Kosovo), ex premier e attuale ministro degli Esteri, è stato eletto dai deputati leader dello Stato balcanico nato il 17 febbraio 2008, autoproclamandosi indipendente dalla Serbia.

Alla terza votazione, alla quale hanno partecipato 81 deputati su 120, Hashim Thaçi ha ottenuto 71 voti, nessun voto è andato all’altro candidato, Rafet Rama. Hashim Thaçi ha dichiarato di voler lavorare per il bene del Paese e di tutti i suoi cittadini, indipendentemente dall’appartenenza etnica. “Vi garantisco che lavorerò sempre al servizio del nostro Paese, di tutti i cittadini del Kosovo senza alcuna differenza, per costruire un Kosovo europeo”, ha detto Hashim Thaçi nel suo primo discorso da presidente. “Lavorerò a favore della legalità e dell’ordine e per favorire il cammino del Kosovo verso Ue e Nato”.

Hashim Thaçi

Fuori dal Parlamento, scontri tra polizia e sostenitori dell’opposizione. E’ di 22 feriti e 5 arresti il bilancio degli scontri tra polizia e manifestanti antigovernativi a Pristina. Gli scontri si sono registrati in concomitanza con la seduta del parlamento che ha eletto il ministro degli Esteri Hashim Thaçi nuovo presidente del Kosovo. Dei feriti 21 sono poliziotti e un giornalista.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pristina, Hashim Thaçi eletto presidente, disordini fuori dal Parlamento Pristina, Hashim Thaçi eletto presidente, disordini fuori dal Parlamento ultima modifica: 2016-02-27T04:40:08+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento