Roma, maltrattamenti in famiglia e stalking arrestato trentenne a Villa Gordiani

Arrestato un uomo di 38 anni residente nel quartiere Villa Gordiani di Roma, che ora si trova in carcere per maltrattamenti in famiglia e stalking. La madre non era la sola vittima dell’uomo.

Più volte, alcuni condomini avevano tentato di intervenire e fermare la sua furia, senza riuscirci. Una famiglia – a seguito dei diverbi avuti con lui e delle successive aggressioni subite – è stata costretta a trasferirsi in un’altra abitazione.

L’ultimo grave episodio risale alla vigilia di Natale, quando l’uomo ubriaco, ha aggredito e ferito la madre.

Subito dopo se l’è presa anche con i vicini che cercavano di aiutare la donna, costringendoli a barricarsi in casa in attesa della Polizia.

0
SHARES
0