Ferrara, negozio in centro cerca “commessa libera da impegni familiari”

Annalisa FellettiA denunciarne la comparsa dell’avviso è stata l’assessore alle Pari Opportunità del Comune, Annalisa Felletti. “Se non fossimo già in piena Quaresima, mi verrebbe da pensare ad uno scherzo di Carnevale di cattivo gusto o ad una provocazione”.

Il cartello, scritto a penna, apparso in un’attività commerciale del centro di Ferrara, recita: cercasi “commessa libera da impegni familiari”.

L’accaduto ha avuto molto clamore mediatico e sui social. L’Assessore precisa che in seguito il cartello è stato “sostituito da uno più politicamente corretto”. Per la Felletti è l’ennesimo “ritorno al medioevo” e ha deciso di presentare una segnalazione formale alla Direzione territoriale del lavoro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ferrara, negozio in centro cerca “commessa libera da impegni familiari” Ferrara, negozio in centro cerca “commessa libera da impegni familiari” ultima modifica: 2016-02-26T08:24:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento