San Pietro a Vico, cadavere in avanzato stato di decomposizione sulle sponde del fiume Serchio

A fare la macabra scoperta un uomo che stava portando il cane a passeggio. Il corpo è stato in acqua ed esposto alle intemperie talmente a lungo che ancora non è stato possibile capirne il sesso. Addirittura sarebbe privo di alcune parti. La magistratura ha disposto l’autopsia mentre la polizia ha avviato le indagini a partirà dalla lista delle persone scomparse.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone