Marrelli Hospital, soddisfazione delle Istituzioni per le dichiarazioni di Fatarella. Il dirigente sottolinea il parere favorevole all’autorizzazione all’esercizio sanitario

il tavolo delle istituzioniContinuano gli incontri istituzionali in ogni sede a sostegno del Marrelli Hospital a proposito dell’autorizzazione all’esercizio sanitario. Ormai tutta Crotone si sta mobilitando per questa autorizzazione anche a livello personale oltre che istituzionale. Dall’ultima riunione che c’è stata in Confindustria diramato il seguente comunicato:

“Apprendiamo con grande piacere della comunicazione inviata dal Dirigente del Dipartimento Salute della Regione Calabria, Riccardo Fatarella al Commissario ad acta per il piano di rientro, Massimo Scura ed al sub commissario Andrea Urbani, in riferimento all’autorizzazione all’esercizio della clinica Marrelli Hospital di Crotone”. Lo hanno dichiarato i partecipanti al tavolo convocato presso la sede di Confindustria a Crotone, tra i vertici del Marrelli Hospital, il consigliere regionale Flora Sculco, il Sindaco di Crotone, Peppino Vallone, il presidente e il direttore di Confindustria Crotone, rispettivamente Michele Lucente e Daniela Ruperti e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali provinciali, Pino De Tursi (Cisl), Fabio Tomaino (Uil) e Raffaele Falbo (Cgil).

Una lettera, quella del Dirigente Generale del dipartimento salute, che sottolinea ai commissari il suo parere favorevole all’autorizzazione all’esercizio sanitario, spiegando che per la Regione Calabria l’iniziativa della clinica Marrelli Hospital è coerente con il nuovo fabbisogno di posti letto e pertanto si ritiene che possa esprimere parere favorevole sia all’istanza del Sindaco di Crotone ed al conseguente rilascio all’autorizzazione sanitaria.

Alla luce di questa chiara e forte presa di posizione, tutti i partecipati al tavolo auspicano una risposta positiva immediata da parte del commissario Scura, con il quale il Sindaco avrà un incontro proprio questa sera alle ore 18.00 a Catanzaro”.

Intanto, procedono i preparativi per la manifestazione del prossimo 29 febbraio nel capoluogo della Regione, alla quale, senza un atto concreto da parte del Commissario Scura, prenderanno parte istituzioni, sigle sindacali e cittadini. Favorevoli all’autorizzazione il Vice Sindaco di Crotone Mario Megna ed i Consiglieri comunali Teresa Cortese e Nino Corigliano che affermano:

“L’apertura della struttura è necessaria per il nostro territorio che da molti anni conosce il fenomeno dell’emigrazione sanitaria dovuta all’alta incidenza delle malattie neoplastiche, ormai presenti in quasi tutte le famiglie crotonesi e non solo.

L’importanza dell’apertura della clinica, anche dal punto di vista occupazionale potrebbe diventare un volano per l’economia provinciale ed anche regionale.

Nel confermare la nostra solidarietà, già espressa anche in ogni situazione precedente, comunichiamo la nostra partecipazione alla manifestazione promossa dal Comitato Marrelli Hospital per il giorno 29 febbraio 2016 presso la sede commissariale sita a Palazzo Alemanni a Catanzaro”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone