Vibo Valentia, lesioni sui muri dell’ospedale “Jazzolino” evacuati pazienti

Nell’area B dell’ospedale “Jazzolino” (reparti di ortopedia, Sit, Pediatria e Neurologia) dalle pareti e dai muri sono emerse delle lesioni al vaglio dei tecnici guidati dal comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Vibo Valentia.

A seguito dell sopralluogo è stata adottata la decisione a titolo precauzionale. Per un’intera ala della struttura, che comprende i quattro reparti, è stata disposta la riduzione dei posti letto, al momento, in due soltanto e il trasferimento dei pazienti in altre aree della struttura.

È stato lo stesso manager a firmare l’ordinanza attraverso la quale, di fatto, si rende inaccessibile l’accesso e si dispone, contestualmente il trasferimento.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone