1327 i Comuni italiani che andranno alle urne in primavera

La data non è stata ancora ufficializzata dal Ministero dell’Interno ma sono 1.327 i Comuni italiani che andranno alle urne in un periodo compreso tra il 15 aprile e il 15 giugno. Numero destinato ad aumentare qualora, entro il 24 febbraio 2016, dovessero sciogliersi i Consigli comunali .

Ventisette i Comuni lucani con due soli grandi con popolazione superiore a 15 mila abitanti: Melfi nel potentino e Pisticci nel materano, per i quali, se dovessero verificarsi le condizioni, verrà applicato il sistema elettorale maggioritario a doppio turno.

I restanti, appartenenti alla Provincia di Matera, sono: Aliano, Ferrandina, Grottole, Montescaglioso, Oliveto Lucano, Pisticci, Scanzano Jonico.

Quelli che interessano la Provincia di Potenza: Balvano, Campomaggiore, Cancellara, Castelluccio Inferiore, Fardella, Francavilla in Sinni, Ginestra, Grumento Nova, Lagonegro, Lauria e Melfi.

9 su 10 da parte di 34 recensori 1327 i Comuni italiani che andranno alle urne in primavera 1327 i Comuni italiani che andranno alle urne in primavera ultima modifica: 2016-02-24T00:05:10+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone