A Viagrande (Ct), per la rassegna Class club, Lino Patruno and His Blue Four

 Lino_PatrunoNuovo e imperdibile appuntamento sabato 27 febbraio ore 21,00 a Villa Itria, con l’organizzazione e direzione artistica Giuseppe Costantino Lentini per Inside Eventi. A esibirsi all’interno del particolare e suggestivo teatro della location alle pendici dell’Etna, sarà Lino Patruno and his blue four  per la Rassegna Class club… solo musica di Gran Classe.
Lino Patruno non è solo un jazzista, ma un artista a 360°: jazz in concerto, sala di registrazione, TV sino all’essere attore di cabaret, di teatro e di cinema; indubbiamente il pubblico lo riconosce per il suo essere leader di jazz band alla composizione di musiche da film e per il teatro, ma lo apprezza e ama anche per il suo ruolo di sceneggiatore, produttore cinematografico e ottimo organizzatore di festival e regista televisivo.
La band che accompagnerà Patruno, sabato 27 febbraio, ore 21, a Villa Itria, sarà composta da Mauro Carpi al violino, Antonella Parnasso, voce, Alberto Asero al vibrafono e Fabio Crescente al contrabasso e, immancabile, Patruno alla chitarrra.
Con una chitarra, un contrabbasso, un violino, un clarinetto e una voce, Lino Patruno si esibisce con questo progetto dedicato al violinista Joe Venuti, primo grande violinista della storia del jazz, e al chitarrista Eddie Lang il cui vero nome era Salvatore Massaro. Venuti e Lang per primi inserirono il violino e la chitarra nel jazz e negli anni “20 ebbero uno strepitoso successo che li vide protagonisti nella New York musicale di quel periodo. Lino Patruno incontrò Joe Venuti negli anni ’70 e con lui incise 2 LP oltre a suonare in concerto e nei vari Festival del Jazz italiani.
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone