Potenza, presentazione del volume “La scoperta del Mezzogiorno. Zanardelli e la questione meridionale”

Sabato 27 febbraio 2016, ore 17.30, si terrà a Potenza, nella Sala del cortile del Museo Archeologico Nazionale “Dinu Adamesteanu”, la presentazione del volume “La scoperta del Mezzogiorno. Zanardelli e la questione meridionale a cura di Giampaolo D’Andrea e Francesco Giasi Edizioni Studium, 2015, pubblicazione promossa dalla Fondazione Con il Sud in collaborazione con la Fondazione Istituto Gramsci e l’Istituto Luigi Sturzo.

L’evento è promosso dal CISST (Centro Internazionale per gli studi Storici, Sociali e dei Territori), in collaborazione con la Deputazione Lucana di Storia Patria e il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Direzione Generale dei Musei, Polo Museale Regionale della Basilicata.

Ne discuteranno i professori Giovanni Sabbatucci (Università degli Studi di Roma La Sapienza), Antonio Lerra (Università degli Studi della Basilicata), Giampaolo D’Andrea (Capo di Gabinetto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e curatore del volume).

La professoressa Isabella Valente, dell’Università degli Studi Federico II di Napoli, illustrerà il celebre dipinto di Michele Tedesco “Il viaggio di Zanardelli in Basilicata”.

Introdurrà e modererà il dibattito il professor Donato Verrastro, dell’Università degli Studi di Salerno e componente CISST.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, presentazione del volume “La scoperta del Mezzogiorno. Zanardelli e la questione meridionale” Potenza, presentazione del volume “La scoperta del Mezzogiorno. Zanardelli e la questione meridionale” ultima modifica: 2016-02-23T02:26:22+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone