Sermoneta, indiano ubriaco investe e uccide Enzo Mengoni

Si trovava alla guida con un tasso alcolemico cinque volte superiore al consentito, e senza patente perché mai conseguita l’uomo che ha causato l’incidente  sulla strada regionale 156 dei Monti Lepini nel quale ha perso la vita Enzo Mengoni, pensionato 65 anni di Sermoneta.

L’incidente è avvenuto mentre il conducente di una Daewoo Matiz era fermo all’incrocio della strada Trasversale ed è stato tamponato da una Opel Corsa condotta da un immigrato indiano di 32 anni.

Nell’impatto ad avere la peggio, scaraventato a decine di metri di distanza, il conducente della Matiz che è arrivato in fin di vita al “Goretti” dove è morto poco dopo. Ferita anche la moglie, una signora svizzera di 45 anni, che era in macchina con lui.

Piantonato in ospedale, dov’è stato portato a causa delle ferite riportate, l’indiano che guidava l’altra auto, un’Opel Corsa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sermoneta, indiano ubriaco investe e uccide Enzo Mengoni Sermoneta, indiano ubriaco investe e uccide Enzo Mengoni ultima modifica: 2016-02-21T02:41:39+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone