Gruppo di passeggeri colti da malore su un volo Alitalia in arrivo da Guadalupe

Subito scattati i controlli sanitari all’aeroporto di Fiumicino su un gruppo di passeggeri colti da malore mentre si trovavano a bordo di un volo Alitalia in arrivo da Guadalupe. I 247 passeggeri dell’aereo, atterrato al Leonardo da Vinci, sono stati fatti sbarcare uno alla volta dopo un primo riscontro medico. Il gruppo composto da 20 italiani con febbre e problemi gastrointestinali, aveva partecipato ad una crociera e stava rientrando in Italia.

Alcuni tra i 20 passeggeri lamentavano disturbi già nei giorni precedenti al volo partito dall’aeroporto di Pointe à Pitre. Al momento l’ipotesi più accreditata è che ad aver causato il disturbo potrebbe essere stato del cibo mangiato prima di prendere l’aereo.

L’Usmaf di Fiumicino svolgerà, come ulteriore precauzione, accertamenti e campionature su acqua e cibi serviti a bordo del volo AZ8412. Visitati dal personale medico della Sanità aerea, il gruppo è stato dimesso. Nessuno tra gli altri passeggeri presenti sul volo ha lamentato problemi. Le operazioni sono state seguite dalla Polaria.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone