Francavilla Fontana, un treno delle ferrovie Sud Est ha travolto un’auto morto Arcangelo Vacca

L’investimento mortale è avvenuto all’altezza di un passaggio a livello a Francavilla Fontana. Sulla Lancia Y si trovava solo il conducente, Arcangelo Vacca, 70 anni, che è morto. Il convoglio era diretto a Ceglie Messapica.  Sembrerebbe che l’uomo non stesse attraversando un passaggio a livello con le barriere mobili, ma che fosse autorizzato a passare sui binari per raggiungere la propria abitazione utilizzando un cancelletto privato.

In relazione all’incidente avvenuto a Francavilla Fontana in cui ha perso la vita Arcangelo Vacca, Ferrovie Sud Est in una nota esprime il suo cordoglio alla famiglia della vittima e dichiara di “essersi messa a disposizione, sin da subito, degli organi giudiziari e delle forze dell’ordine per chiarire le dinamiche di quanto accaduto”. “Al momento è noto – si legge nel comunicato – che il macchinista del treno, partito poco prima dalla stazione ferroviaria di Francavilla e diretto a Ceglie Messapica, si è trovato di fronte la lancia Y di Vacca e non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto. La vittima, che abitava in zona, come altri residenti, era in possesso della chiave necessaria ad aprire la sbarra che consente l’attraversamento del passaggio a livello incustodito in contrada Ascoli, tra le vie Renato Imperiali e Domenico Carella”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Francavilla Fontana, un treno delle ferrovie Sud Est ha travolto un’auto morto Arcangelo Vacca Francavilla Fontana, un treno delle ferrovie Sud Est ha travolto un’auto morto Arcangelo Vacca ultima modifica: 2016-02-21T05:55:36+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone