Milano, approvata la cittadinanza onoraria a Sua Santità il Dalai Lama

Il Consiglio comunale ha approvato con 34 voti favorevoli, nessun contrario e 2 astenuti la delibera di conferimento della cittadinanza onoraria a Sua Santità il XIV Dalai Lama, Tenzin Gyatso, guida spirituale del popolo tibetano.

cittadinanza dalai lama

La delibera prevede il conferimento della cittadinanza a Sua Santità in qualità di testimone di pace e solidarietà nel mondo e come riconoscimento del suo impegno a favore del dialogo, della pace e del suo messaggio di tolleranza, teso all’affermazione dei valori di libertà, di non violenza e dei diritti umani nel mondo.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone