Trovato il corpo di Paul Oberhofer campione di handbike di Velturno

Rinvenuto il corpo dell’atleta paralimpico di 57 anni che ieri pomeriggio era scomparso nella acque del lago di Garda tra Pacengo e Lazise in provincia di Verona) dopo essersi rovesciato con la sua barca. Le acque del lago hanno restituito il corpo che è stato portato dalla corrente sulle rive di un campeggio di Lazise.

Quando erano scattate le ricerche con i sommozzatori dei vigili del fuoco, accanto alla banchina era stata trovata la carrozzina dell’uomo, che era salito a bordo della sua barca a vela di quattro metri ed è stato tradito da un colpo di vento. Paul Oberhofer era il padre di Karin, trentenne nazionale azzurra di biathlon.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone