Scontro a fuoco nella base dei caschi blu di Malakal almeno 18 morti

Durante i combattimenti tra gruppi armati in Sud Sudan, almeno 18 persone sono state uccise, tra cui due membri del personale locale. A riferirlo Medici senza frontiere.

Le Nazioni Unite hanno reso noto che almeno 7 persone sono morte in uno scontro a fuoco nella base dei caschi blu di Malakal. “Questo attacco sui civili è oltraggioso”, ha denunciato il coordinatore di Msf per il Sud Sudan Marcus Bachmann.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone