Periodo di emergenza per i rischi attentati in Francia fino al 26 maggio

Il Parlamento francese ha prorogato, con un’ampia maggioranza all’Assemblea nazionale, l’applicazione dello stato d’allerta per altri 3 mesi su tutto il territorio.

La richiesta del Governo era stata giustificata da una minaccia terroristica “più elevata che mai” dopo gli attentati del 13 novembre scorso. La proroga è stata approvata con 212 voti favorevoli, 31 contrari e tre astensioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Periodo di emergenza per i rischi attentati in Francia fino al 26 maggio Periodo di emergenza per i rischi attentati in Francia fino al 26 maggio ultima modifica: 2016-02-17T04:47:41+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento