Messina, arrestati i mandanti dell’omicidio di Francesco La Boccetta

I Carabinieri hanno arrestato due persone appartenenti al clan Trischitta. Si tratta di persone accusate di essere i mandanti dell’omicidio di Francesco La Boccetta, avvenuto a Messina il 13 marzo 2005.

L’inchiesta “Calispera”, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia, ha fatto luce sull’uccisione che causò in seguito una catena di fatti di sangue.

Eseguite anche numerose perquisizioni in vari quartieri della città, nei confronti di sospettati di far parte della criminalità organizzata.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone