Il patrimonio dell’Inps sarà quasi azzerato a fine 2016

Il patrimonio dell’ente previdenziale andrà “sotto zero nel 2017”. A dare la notizia Gianpaolo Patta, membro del Consiglio di indirizzo e vigilanza dell’Inps, spiegando che il risultato negativo si raggiungerà un anno prima del previsto.

Nel 2016, secondo il bilancio preventivo approvato dal Civ Inps, il patrimonio sarà ridotto a meno di 1,8 miliardi (1,783 miliardi) a causa di un risultato economico negativo per oltre 11.2 miliardi.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone