Frontale a Dolo, morto il ristoratore Massimo Niero di Camponogara

Sinistro mortale a Dolo sulla strada per Camponogara. Lo scontro ha coinvolto un tir e due auto. L’incidente è avvenuto sulla sommità del cavalcavia dell’idrovia Padova -Venezia.

Estratto il cadavere dell’uomo deceduto sul colpo al volante della Land Rover Freelander nel frontale con una Chevrolet Matiz condotta da una giovane di Saonara e poi con il tir. L’autoarticolato  è sbandato finendo sul bordo della scarpata.

La vittima è Massimo Niero, 51 anni di Camponogara. L’uomo è titolare di un ristorante della zona. Il camion viaggiava in direzione Dolo, in senso contrario arrivava la  Freelander di Niero che è sbandata sbattendo con la parte sinistra contro l’autoarticolato e girandosi su se stessa per scontrarsi frontalmente con l’utilitaria che lo seguiva.

Il camion è stato rimesso in carreggiata con l’autogru dei pompieri.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone