Bologna, ragazza colta in flagranza di reato per imbrattamento

Nell’ambito degli ordinari controlli del territorio, questa mattina, una pattuglia della Polizia Municipale, in una laterale di via San Vitale, notava una ragazza intenta ad effettuare scritte di colore giallo, con uno spray, imbrattando un portone di un edificio privato.

La persona è stata identificata come V.E. di anni 21 di nazionalità turca.

Alla ragazza è stata applicata in via amministrativa la sanzione prevista dell’art.8 del Nuovo Regolamento di Polizia Urbana, con sanzione di euro 500, e confisca delle cose che sono servite a commettere la violazione. La ragazza è sta inoltre denunciata a piede libero e deferita all’Autorità Giudiziaria per il reato di imbrattamento e deturpamento di cose altrui.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, ragazza colta in flagranza di reato per imbrattamento Bologna, ragazza colta in flagranza di reato per imbrattamento ultima modifica: 2016-02-16T18:35:34+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone