Bari, detenuto cinquantenne barese si è tolto la vita in carcere

L’uomo si è impiccato con una corda alla finestra del bagno. Lo rende noto in un comunicato il segretario nazionale del Sappe, Federico Pilagatti. L’episodio, secondo quanto riferisce il sindacato autonomo di polizia penitenziaria, è avvenuto alle 14.

Il Sappe “denuncia ancora una volta, la precaria situazione del carcere di Bari, che vive in un continuo calvario a causa della grave carenza di poliziotti penitenziari, dell’inadeguatezza della struttura, che non consente di ospitare in maniera adeguata detenuti appartenenti a clan rivali”.

“Oltre a ciò si denuncia una precaria assistenza sanitaria che non consente di curare in maniera adeguata i detenuti malati, ma soprattutto quelli con patologie psichiatriche”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bari, detenuto cinquantenne barese si è tolto la vita in carcere Bari, detenuto cinquantenne barese si è tolto la vita in carcere ultima modifica: 2016-02-16T20:13:27+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone