Vallefiorita, uomo di 51 anni del luogo trovato morto carbonizzato a Gangale

Un uomo di 51 anni, residente a Vallefiorita, è stato trovato cadavere, completamente carbonizzato, in località Ganagale in provincia di Catanzaro.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Girifalco, guidati dal capitano Silvio Maria Ponzio, che hanno avviato gli accertamenti. Il corpo è stato rinvenuto all’interno di un’automobile completamente carbonizzata, in una zona di campagna.

Il medico legale, insieme ai Carabinieri della scientifica, hanno avviato un lungo sopralluogo sia nella macchina che sui resti dell’uomo, con l’obiettivo di ricostruire ogni cosa. Bisogna verificare eventuali segni di violenza per escludere l’ipotesi di un tragico suicidio che resta ancora aperta.

Secondo i primi accertamenti la persona carbonizzata sarebbe il proprietario dello stesso terreno agricolo e di un casolare che sorge nelle vicinanze del luogo del ritrovamento del cadavere.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone