Obama: “E’ mia responsabilità nominare il successore del giudice Antonin Scalia”

Il presidente Usa ha spiegato che “la mia responsabilità è più grande di quella di un partito”. Barack Obama ha precisato che la nomina verrà effettuata “a tempo debito”.

Antonin Scalia

“Oggi – ha aggiunto il presidente – è il momento di ricordare l’uomo, di ricordare l’eredità di Scalia: ha dedicato tutta la sua vita alla giurisprudenza e ha influenzato generazioni di avvocati”. Obama ha ricordato le origini italiane dell’alto magistrato.

“Il Senato impedisca al presidente Barack Obama di nominare il successore del giudice Antonin Scalia alla Corte Suprema”. A chiederlo il candidato per la nomination repubblicana Donald Trump.

9 su 10 da parte di 34 recensori Obama: “E’ mia responsabilità nominare il successore del giudice Antonin Scalia” Obama: “E’ mia responsabilità nominare il successore del giudice Antonin Scalia” ultima modifica: 2016-02-14T07:39:08+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone