Torino, esalazioni di monossido a Borgo Vittoria grave ragazzina di 14 anni

La quattordicenne è rimasta intossicata dalle esalazioni di monossido di una stufa a gas. La ragazzina si è sentita male nella sua abitazione di Torino, nel quartiere Borgo Vittoria. La minorenne è stata trasportata in ambulanza all’ospedale Regina Margherita. Si trova ora in camera iperbarica, dove è stata raggiunta dalla madre, anche lei intossicata ma in modo più lieve.

Le condizioni della giovane, che non sarebbe in pericolo di vita, saranno monitorate per tutta la notte dai medici.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone