Grosseto, scarcerato Bruno Poeti l’ex poliziotto ha sparato ad un ladro

L’uomo di 64 anni lunedì ha sparato a uno dei quattro ladri romeni che si erano introdotti nel suo terreno nelle campagne di Grosseto. Bruno Poeti è stato scarcerato. Lo ha deciso il gip Marco Belisari che non ha convalidato il fermo dell’uomo accusato di tentato omicidio. Restano in carcere tre dei ladri accusati di furto aggravato, mentre il ferito è piantonato in ospedale.

L’ex poliziotto ha raccontato ai magistrati di essere stato svegliato dai rumori e dall’abbaiare dei cani. Si è affacciato dalla finestra e ha visto un tale con un bastone e un altro che gli ha lanciato contro un oggetto, sembra un faretto o una torcia.
Bruno Poeti, anche per lo spavento, avrebbe sparato con la pistola calibro 7.65. Al gip ha detto di aver esploso tre colpi, solo uno verso terra – quello che ha colpito un malvivente – e altri due in aria.
9 su 10 da parte di 34 recensori Grosseto, scarcerato Bruno Poeti l’ex poliziotto ha sparato ad un ladro Grosseto, scarcerato Bruno Poeti l’ex poliziotto ha sparato ad un ladro ultima modifica: 2016-02-11T14:31:54+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento