Giulio Regeni è stato ucciso in un appartamento nel centro del Cairo

Solo in un secondo momento il suo cadavere “è stato trasportato sulla strada desertica che dalla Capitale va ad Alessandria, dove è stato ritrovato”.

Lo sostengono i media locali, secondo cui gli investigatori di Giza, area dove è avvenuto il ritrovamento del corpo, stanno conducendo interrogatori a tappeto su 37 persone sospettate dell’omicidio.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone