Quarto, il sindaco Rosa Capuozzo pronta a ritirare le dimissioni

Possibile colpo di scena. Il primo cittadino si è dimesso lo scorso 21 gennaio. Ira potrebbe tornare sui suoi passi. Rosa Capuozzo, eletta nella lista M5S da cui era stata espulsa per aver rifiutato il diktat dei vertici pentastellati, si era dimessa dinanzi allo sgretolamento del suo gruppo di consiglieri e della giunta. La decisione era stata presentata come irrevocabile. Nei giorni a seguire, però, si è fatta strada l’ipotesi di un dietrofront. Il sindaco potrebbe ritirare le dimissioni per evitare il commissariamento dell’ente e governare con l’appoggio di due liste civiche di opposizione.

Durante il consiglio comunale la Capuozzo ha lasciato ancora tutto nell’incertezza. Ha tastato la disponibilità dei gruppi di opposizione. Le due liste civiche di centro destra “Forza Gabriele” ed “Uniti per Quarto” hanno risposto sì all’invito del sindaco. L’ultima incognita per la Capuozzo sono i 10 consiglieri ex M5S rimasti in consiglio.

L’ufficio stampa della Capuozzo ha convocato una conferenza stampa, “a margine di quanto deciderà il sindaco”, si legge nel comunicato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Quarto, il sindaco Rosa Capuozzo pronta a ritirare le dimissioni Quarto, il sindaco Rosa Capuozzo pronta a ritirare le dimissioni ultima modifica: 2016-02-09T00:07:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento