Ronchi dei Legionari, minorenne partorisce e nasconde il feto morto in una borsa

La ragazza, dopo aver partorito, ha nascosto il feto morto in una borsa nell’armadio della propria camera. La minorenne è stata poi trasportata all’ospedale di Monfalcone per un’emorragia uterina. à

A scoprire il feto la madre della ragazza, dopo essere tornata a casa dall’ospedale per recuperare gli effetti personali della giovane. Ai sanitari del Pronto Soccorso la minorenne non aveva rivelato di aver partorito. E’ successo a Ronchi dei Legionari in provincia di Gorizia.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone