Pisa, Palazzo Blu più di mezzo milione di visitatori dal 2008

Sempre una questione di numeri, verrebbe da pensare. Ultimi giorni per la mostra di Lautrec e il numero dei visitatori di Palazzo Blu non delude neanche stavolta, con affluenza sia dal territorio ma anche da fuori con tanti turisti italiani e stranieri. Dal 2008 ad oggi, anno di fondazione del moderno palazzo espositivo, e dopo le mostre di Chagall, Modigliani, Mirò, Kandinsky, Warhol, Picasso e Toulouse Lautrec, Palazzo Blu è arrivato a 586 mila visitatori, con le sole mostre principali. La mostra più visitata (a quota 110 mila visitatori) rimane comunque Modigliani, anche perché della sua città natale, la vicina Livorno, molti sono accorsi a Pisa.

La seconda mostra più visitata, che poi è la mostra che ha dato il ‘via’ al grande ciclo di esposizioni (a quota 85 mila visitatori) è Chagall. Lautrec si piazza così al terzo posto viaggiando verso gli 80 mila visitatori (ultimi dati aggiornati 75.500 a giovedì 4 febbraio). La mostra sarà visitabile fino al 14 febbraio. Mentre però attendiamo ottobre per la retrospettiva sul grande poliedrico artista spagnolo Salvador Dalì, (notizia di poche settimane fa confermata dallo stesso Palazzo Blu) a marzo arriva anche la mostra “Tirrenia città del cinema” sugli stabilimenti cinematografici della Pisorno e la mostra sui 50 anni a Pisa dall’alluvione del 1966, con l’archivio Frassi. A seguire la mostra sulle opere di Esher, il geniale grafico olandese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa, Palazzo Blu più di mezzo milione di visitatori dal 2008 Pisa, Palazzo Blu più di mezzo milione di visitatori dal 2008 ultima modifica: 2016-02-08T00:11:53+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone