Palazzolo Acreide, paura tra Siracusa e Ragusa per un forte terremoto

Il sisma ha raggiunto magnitudo 4.6 alle 16.35 con epicentro nei pressi di Palazzolo Acreide. Pochi minuti dopo, alle 16.40, non molto lontano, scossa di magnitudo 2.1, in provincia di Ragusa, nei pressi di Giarratana. Lo riferisce l’Istituto nazionale di vulcanologia e geofisica. Nonostante la forte scossa, al momento non si hanno notizie di danni a cose o persone. Verifiche sono in corso.

I comuni vicini all’epicentro sono Palazzolo Acreide, Giarratana, Buscemi, Ragusa, Monterosso Almo, Cassaro, Chiaramonte Gulfi, Modica, Buccheri, Ferla, Canicattini Bagni, Rosolini, Noto.

“Dalle verifiche effettuate non sono stati segnalati al momento danni a persone o cose”, afferma il Dipartimento della Protezione Civile sottolineando che la sala situazione Italia si è già messa in contatto con tutte le strutture locali del sistema nazionale di protezione civile.

L’epicentro del sisma è stato individuato tra i comuni di Giarratana, in provincia di Ragusa, e di Palazzolo Acreide e Buscemi, in provincia di Siracusa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palazzolo Acreide, paura tra Siracusa e Ragusa per un forte terremoto Palazzolo Acreide, paura tra Siracusa e Ragusa per un forte terremoto ultima modifica: 2016-02-08T17:49:43+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone